Barbecue portatile

Se stai cercando un barbecue da portare ovunque tu voglia e che occupi poco spazio sei nel posto giusto! Ti mostriamo tutte le offerte dei migliori barbecue portatili a prezzi imbattibili.

I migliori barbecue portatili del 2021

Di seguito troverai una selezione dei migliori barbecue portatili sul mercato, tutti i modelli che troverai sono stati scelti attentamente dai nostri esperti per offrirti solo il meglio.

Vantaggi dei barbecue portatili

Si può dire che questi barbecue sono ideali per chi ama spostarsi e viaggiare ma senza dover rinunciare ad una buona grigliata. Per aiutarti nella scelta te ne elenchiamo i vantaggi:

  • La comodità: potrai portare il barbecue ovunque tu voglia anche perché non è pesante e non assolutamente complicato montarlo e smontarlo. Ci sono alcuni modelli che possono essere appena più pesanti o complicati, ma sempre molto facili da utilizzare. Uno dei consigli che ti diamo se ti deciderai per questo tipo di barbecue è quello di smontarlo parzialmente per poterlo spostare.
  • Il posizionamento: partendo dal presupposto che questo genere di barbecue emette molto fumo, non tutti gli spazi vanno bene, proprio per questo il barbecue portatile è l’ideale. Potrai spostarlo dove vorrai, anche semplicemente nel tuo giardino, potrai ad esempio metterti sotto un albero (sempre con le dovute cautele), oppure in un angolo o sotto ad un porticato. Questo genere di barbecue ti da la possibilità di cucinare in uno spazio aperto, goderti la giornata di sole e non avere il fumo addosso, poiché verrà disperso tranquillamente.
  • La sicurezza: i nuovi modelli sono molto più sicuri perché progettati per avere tutte le sicurezze per la fuoriuscita di scintille o di brace ma anche per la persona che cucina.
  • Il prezzo: questo tipo di barbecue è più economico, specialmente rispetto a quelli fissi o in muratura. Questo è dovuto specialmente per le sue dimensioni, è un’ottima scelta per poterlo utilizzare ovunque.
  • Lo spazio: si tratta di modelli molto piccoli e semplici da utilizzare ma sono anche molto facili da riporre. Potrai tenerlo nella sua custodia dentro la scatola e conservarlo in un ripostiglio o nel bagagliaio della macchina, pronto per la prossima avventura.
  • Da utilizzare ovunque: alcuni modelli sono talmente piccoli che possono essere utilizzati anche in cucina. Tra i vari barbecue possiamo trovare anche quelli forniti di ruote che sono senza dubbio i più facili da trasportare, quelli con gambe fisse invece risultano più semplici da posizionare, specialmente se il terreno è leggermente irregolare, come ad esempio un prato.

Sono meglio di altri barbecue?

Diciamo che i barbecue e le griglie portatili non hanno notevoli differenze dagli altri, il vantaggio appunto è quello di essere portatili, e quindi di poterli utilizzare proprio ovunque. Sono modelli molto semplici, non permettono di cucinare grandi quantità di cibo ma riuscirai sicuramente a preparare da mangiare per tutti, anche se in più tempo, godendoti anche la compagnia di chi ti circonda. Oltretutto con questo barbecue potrai cucinare qualsiasi cosa, dalla carne al pesce ma anche le verdure.

Barbecue portatili a seconda del combustibile

In questa categoria rientrano tutti quei barbecue che sono facilmente trasportabili in qualsiasi luogo. La scelta dell’acquisto dovrà però essere ponderata in base a come ti piace il cibo e a quanto tempo vorrai impiegare per assemblare e utilizzare il barbecue. Come ogni barbecue, anche quello portatile ha i suoi pro e i suoi contro, vediamo insieme le varie caratteristiche a seconda del combustibile:

  • Carbone o carbonella: questo tipo di combustibile è quello che viene più utilizzato. Il barbecue è molto semplice da montare e smontare oltre ad essere molto semplice da utilizzare per la cottura del cibo. Uno degli svantaggi di questo tipo di barbecue è quello di dover sempre avere la quantità necessaria di carbone o di carbonella, l’altra è quella che questi combustibili ci mettono del tempo prima di accendersi.
  • Legna: questo tipo di combustibile è la seconda opzione e può essere utilizzata anche con i barbecue che utilizzano il carbone e la carbonella, detti barbecue misti. Sul mercato ci sono vari modelli da utilizzare con questo combustibile e per quanto riguarda il costo non ti preoccupare, è facile acquistare la legna ad un buon prezzo. Il vantaggio di questo combustibile è che donerà un ottimo gusto al cibo che andrai a cuocere.
  • Gas: per chi non vuole un barbecue che funzioni con legna o carbone sul mercato si trovano vari modelli portatili che si alimentano a gas. Uno svantaggio di questo barbecue è quello che dovrai comunque portare dietro, oltre al barbecue, anche la bombola di butano.
  • Elettricità: i barbecue elettrici sono quelli più pratici in assoluto e quelli più semplici da utilizzare. L’unico fattore contro è che per essere alimentati devono funzionare con la corrente elettrica, e non sempre durante le gite fuori porta è facile trovare una presa di corrente.

Barbecue fisso o portatile, quale scegliere?

Se ami campeggiare in mezzo alla natura accompagnato da amici e familiari, e ami le grigliate in compagnia, allora non c’è dubbio, hai bisogno di un barbecue portatile a carbone o a legna.

Questi tipi di barbecue, pur essendo abbastanza piccoli, permettono di cucinare per 10 persone e sono ottimi quando si vuole fare una gita o una scampagnata senza rinunciare ad una buona grigliata.

Nel caso in cui sei sicuro che utilizzerai il bbq solamente a casa potrai quindi optare per un modello fisso, a muro. Senza dubbio si tratta di un prodotto più caro, rispetto a uno portatile ma sarà molto più semplice da pulire e mantenere. Inoltre la maggior parte dei modelli fissi permettono di usare sia la legna che il carbone quindi potrai scegliere tu come cucinare e che sapore dare al cibo.

Se preferisci optare invece per la semplicità, potrai acquistare un barbecue a gas, che anche se mobile non potrà essere spostato all’esterno, ma ti permetterà comunque di passare splendide giornate con i tuoi amici, gustando una bella grigliata di carne.